#SpecialThanksTo… i nostri Partner!

food village1

Il Food Innovation Village ha aperto i battenti, e il nostro Tour è finalmente partito!
Ci troverete in via Carlo Alberto, dove resteremo fino a Domenica alle 23!
A supportarci nell’organizzazione sono stati fondamentali i nostri partner, che hanno contribuito alla creazione e allo sviluppo del programma ricco di eventi del Food Innovation Village.
Vogliamo quindi ringraziare:

carosello-seeds

Seeds&Chips: il Food Innovation Summit internazionale dedicato a tutte le aziende, startup e investitori che innovano nella filiera agroalimentare. Seeds&Chips è un punto di riferimento unico per condividere contenuti e visioni, progetti ed esperienze, mantenendo ben puntati i riflettori sul nostro paese, perché crediamo che l’Italia abbia l’opportunità di presidiare questo nuovo comparto, unendo l’innovazione tecnologica globale alla tradizione del suo sistema agroalimentare. Vi aspettiamo alla loro terza edizione, in programma a Milano dall’8 all’11 maggio 2017.

 

gnammo

Gnammo : il primo portale Italiano dedicato al Social Eating. Consente di prendere parte o creare eventi gastronomici, dividendo i posti a tavola con persone sconosciute con le quali instaurare nuove relazioni in una situazione nella quale il cibo diventa veicolo per una particolarissima esperienza social. Il sito offre la possibilità di essere un “Cook” o uno “Gnammer”. Il primo organizza una cena o un pranzo e mette a disposizione la sua casa o un locale. Il secondo chiede di poter partecipare all’evento, ma solo con l’approvazione del Cook. Siamo addirittura vicini di stand in via Carlo Alberto, non li potete proprio mancare!

 

lmsc

Last Minute Sotto Casa: una community digitale per combattere lo spreco di cibo. LMSC è il primo portale legato ai piccoli esercizi commerciali che lotta contro gli sprechi: consente ai negozi con prodotti alimentari in eccedenza o in scadenza di informare con immediatezza e semplicità i cittadini che si trovano nelle vicinanze dell’esistenza di prodotti alimentari in eccesso, disponibili a prezzi scontati. E’ una veraommunity digitale antispreco. Sul loro sito potrete inoltre trovare utilissimi consigli su come evitare gli sprechi con acquisti intelligenti ed ecologici.

 

sambonet-paderno

Sambonet e Paderno: leader in Italia e nel mondo nella produzione di pentole e accessori di design per la tavola e la cucina. L’azienda ha creato nel 2016 progetti di comunicazione innovativi quali #IlPostoPiuStranoPer, che vogliono coniugare l’orgoglio per la propria storia e la ricerca di nuove vie espressive. Saranno loro a fornirci tutti gli articoli da cucina durante il nostro Tour!

 

future-food

Future Food Institute: azienda no-profit nata a Bologna, con l’obiettivo di studiare innovazioni nel mondo del food, e aiutare organizzazioni e imprenditori a costruire un futuro a lungo termine migliore per le persone e per il pianeta. Analizzando tendenze e nuovi bisogni dei consumatori, il FFI vuole apportare modifiche al sistema agroalimentare, reinventandolo attraverso la collaborazione con divers partner, proponendo soluzioni alternative, che vadano verso il rispetto per l’ambiente e la sostenibilità, per innescare un impatto positivo a favore del pianeta e della nostra salute. Tra le loro iniziative, anche il Future Food Lab, dedicato allo sviluppo di progetti e startup innovative.

 

nife

New Ideas for Food and Environment, in altre parole, NIFE. Non poteva avere altro nome questa associazione nata per promuovere e divulagare le iniziative che stanno innovando il mondo del food, cambiandolo nel senso della sostenibilità ambientale. NIFE è nata dal basso, ovvero dalle voci delle tante startup desiderose di avere un canale di visibilità e una struttura giuridica che ne difenda i diritti e ne semplifichi la vita quotidiana. Non poteva quindi che gestire l’organizzazione del nostro Food Innovation Village!

 

Vi aspettiamo in via Carlo Alberto, passateci a trovare per conferenze, degustazioni con i nostri produttori, talk interattivi e tante altre attività, o #Staytuned sui nostri canali social:
Facebook, TwitterInstagram e il blog.

L’alveare madre

Un commento

  1. Una stupenda manifestazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *